Guida alla programmazione in OpenOffice.org BASIC

From Apache OpenOffice Wiki
Jump to: navigation, search
Chenpu-2009-06-14 printerpullpages logo.png

link to

Questo manuale contiene un'introduzione alla programmazione con OpenOffice.org Basic. Per trarre il massimo dalla consultazione di questo manuale, è consigliabile avere dimestichezza con gli altri linguaggi di programmazione. I numerosi esempi forniti rendono più veloce lo sviluppo di programmi OpenOffice.org Basic personalizzati.

All'interno di questo manuale le informazioni sull'amministrazione di OpenOffice.org sono suddivise in diversi capitoli. I primi tre capitoli costituiscono un'introduzione a OpenOffice.org Basic:

Questi capitoli forniscono una panoramica di OpenOffice.org Basic e se ne consiglia la lettura a chiunque intenda scrivere programmi per OpenOffice.org Basic. I restanti capitoli descrivono i singoli componenti dell'API di OpenOffice.org in maggiore dettaglio e possono essere consultati a seconda delle singole esigenze:

Informazioni su OpenOffice.org Basic

Il linguaggio di programmazione di OpenOffice.org Basic è stato sviluppato specificamente per OpenOffice.org ed è strettamente integrato nel pacchetto Office.

Come suggerisce il nome, OpenOffice.org Basic è un linguaggio di programmazione della famiglia Basic. Chiunque abbia una precedente esperienza di programmazione con altri linguaggi Basic, in particolare con Visual Basic o VBA (Visual Basic, Applications Edition) di Microsoft, apprenderà rapidamente l'uso di OpenOffice.org Basic. Ampie sezioni dei costrutti di base di OpenOffice.org Basic sono infatti compatibili con Visual Basic.

Il linguaggio di programmazione OpenOffice.org Basic può essere suddiviso in quattro componenti:

  • Il linguaggio di OpenOffice.org Basic: definisce i costrutti elementari del linguaggio, ad esempio, per le dichiarazioni delle variabili, operazioni cicliche e funzioni.
  • La libreria runtime: fornisce le funzioni standard che non hanno riferimento diretto con OpenOffice.org, ad esempio le funzioni per la modifica di numeri, stringhe, valori di data e file.
  • L'API di OpenOffice.org: consente di accedere ai documenti di OpenOffice.org e di crearli, salvarli, modificarli e stamparli.
  • Il Dialog Editor: crea finestre di dialogo personali e permette di aggiungere elementi di controllo e gestori di eventi.
Documentation note.png La compatibilità tra OpenOffice.org Basic e VBA riguarda sia il linguaggio che la libreria runtime di OpenOffice.org Basic. L'API e il Dialog Editor di OpenOffice.org non sono invece compatibili con VBA (la standardizzazione di queste interfacce avrebbe reso inapplicabili molti dei concetti forniti in OpenOffice.org).

Utenti di OpenOffice.org Basic

Il campo di applicazione di OpenOffice.org Basic inizia dove terminano le funzioni standard di OpenOffice.org. Con Basic è possibile automatizzare operazioni di routine OpenOffice.org, creare collegamenti con altri programmi, ad esempio a un server di database, ed eseguire attività complesse mediante la semplice pressione di un pulsante, il tutto grazie all'uso di script predefiniti.

OpenOffice.org Basic offre un accesso completo a tutte le funzioni di OpenOffice.org, il supporto di tutte le funzionalità, permette di modificare i tipi di documenti e fornisce opzioni per creare finestre di dialogo personali.

Uso di OpenOffice.org Basic

OpenOffice.org Basic può essere utilizzato da qualsiasi utente di OpenOffice.org e non richiede l'impiego di programmi o ausili addizionali. Anche nella sua installazione standard, OpenOffice.org Basic dispone di tutti i componenti necessari per creare macro personalizzate in Basic, tra cui:

  • L'ambiente di sviluppo integrato (IDE, Integrated Development Environment) che fornisce un editor per la creazione e la prova delle macro.
  • L'interprete necessario per eseguire le macro di OpenOffice.org Basic.
  • Le interfacce per le varie applicazioni di OpenOffice.org che garantiscono l'accesso diretto ai documenti di Office.

Ulteriori informazioni

I componenti dell'API di OpenOffice.org presentati nel manuale sono stati selezionati in base ai loro vantaggi pratici per i programmatori di OpenOffice.org Basic. In generale, sono trattate solo parti delle interfacce. Per un quadro in maggiore dettaglio, consultare il Riferimento API.

Il documento Developer's Guide descrive l'API di OpenOffice.org in maggiore dettaglio, ma è destinato principalmente ai programmatori in Java e C++. Chiunque abbia già sufficiente dimestichezza con la programmazione di OpenOffice.org Basic potrà reperire informazioni nella Developer's Guide sulla programmazione per OpenOffice.org Basic e OpenOffice.org.

Ai programmatori che desiderino lavorare direttamente in Java o C++ anziché in OpenOffice.org Basic si consiglia la consultazione della Developer's Guide di OpenOffice.org anziché del presente manuale. La programmazione di OpenOffice.org con Java o C++ costituisce un processo considerevolmente più complesso della programmazione con OpenOffice.org Basic.

PDF Icon.gif Download as a PDF or ODT


Content on this page is licensed under the Public Documentation License (PDL).
Personal tools